Zagabria, una città tutta da scoprire

29 Aprile 2014   //   di:   //   Europa   //   0 Commenti   //   1761 Views

La Croazia è una delle mete preferite dai giovani perché offre offerte vantaggiose e luoghi incantevoli. Una delle città che merita una particolare attenzione è sicuramente Zagabria, la sua capitale. Questa città è molto particolare perché divisa in due zone: la parte Alta, che ha origini medievali e la parte Bassa che ha invece origini più moderne.

Zagabria alta: in questa parte della città da visitare è la Cattedrale dell’Assunzione, di origine gotica, La Kaptol Trg, una spettacolare piazza circondata da palazzi antichi tra i quali spicca la Porta di Pietra, ovvero l’ingresso orientale alla città. Inoltre, qui troverete, la Torre Lotrscak, la chiesa di San Marco, uno dei simboli della città e Il Mercato di Dolac, ovvero un vero e proprio mercato alimentare nel quale poter scoprire i sapori e i colori della bella Croazia.

Anche la cultura trova il suo spazio nel Il Museo civico, ospitato all’interno del Convento di Santa Clara, nel quale è raccontata la storia della città e nella Galleria Klovicevi Dvori, area interamente dedicata all’arte contemporanea. Infine, per completare la visita della parte alta di Zagabria potrete visitare: il Parlamento croato, Sabor, risalente all’inizio del 1900 in stile neoclassico e Il palazzo barocco Banski Dvori, nel quale si trova il tribunale e dove poter ammirare il cambio dalla guardia.

Zagabria bassa: la zona principale è Trg Josipa Jelacica, dove potrete trovare una miriade di  studenti e lavoratori. In questa parte della città ci sono molti musei come: il Museo Mimara, la Galleria Strossmayer degli Antichi Maestri, Il Museo Archeologico, Il Museo etnografico che narra la vita della Croazia con una collezione di oltre 70.000 reperti. Da vedere assolutamente è il Giardino Botanico di Mihanoviceva Ulica, del 1890, nel quale si trovano 10.000 specie di piante, anche tropicali, tra sentieri e angoli pittoreschi e il Parco Maksimir, del 1794, quasi 20 ettari sul quale c’è anche un piccolo zoo. La strutture più importante dela città è la fortezza di Medvedgrad, risalente al medioevo, costruita per difendersi dalle invasioni dei mongoli.

Per spostarsi in maniera semplice, da un angolo all’altro della città, vi consigliamo di munirvi della Zagreb Card, che consente l’ingresso gratuito su tutti i mezzi pubblici, uno sconto del 50% sul costo dei biglietti di ingresso ai musei e alle gallerie d’arte e anche riduzioni in molti negozi, ristoranti e anche per il noleggio auto. Questa carta può essere acquistata  negli uffici del turismo ma anche in molti alberghi, ristoranti e bar.se amate fare shopping per i mercatini non potrete farvi scappare Hrelic, il più grande mercatino delle pulci croato, ricco di oggetti antichi e vintage, nonché di numerosi chioschi presso i quali poter mangiare, che si apre ogni domenica mattina.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Lascia un Commento



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.