Travel Therapy, viaggiare per combattere lo stress

29 Luglio 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   861 Views

Secondo un’indagine di Expedia, per il 15% degli italiani una vacanza è il modo migliore per combattere i segni negativi della vita quotidiani, comunemente definiti sotto l’espressione: STRESS.
La vacanza è il rimedio perfetto per ritrovare il buonumore, più efficace dei dolci, dello shopping e dell’attività fisica. Lo rivela un’indagine condotta da Expedia eResearch Now pubblicata dall’Ansa su un campione di mille italiani, da cui emerge che l’effetto benefico del viaggio inizia nel momento stesso della prenotazione.
Ci sono altri metodi come trascorrere un po’ di tempo con amici o parenti o progettare qualcosa per il futuro. Programmare un viaggio è però nel podio tra le cose più rilassanti da fare e soprattutto uno dei rimedi più efficaci per spezzare con la solita routine. La travel therapy viene preferita ai rimedi più tradizionali come il rimettersi in forma con lo sport, l’affogare i dispiaceri mangiando dolci e il concedersi un acquisto di lusso, attività che nella classifica dei placebo preferiti ottengono percentuali a una sola cifra.
Siete d’accordo con questa indagine?

 

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Lascia un Commento



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.