Roma, le trattorie più consigliate

10 Settembre 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   1431 Views

 

Roma offre una rosa molto grande di alternative circa locali, ristoranti, botteghe e trattorie. Ci sono però delle trattorie migliori di altre. Ecco sette delle più belle trattorie.

Una di questa trattorie è la Trattoria Da Lucia. Questa trattoria della vecchia scuola romana è giustamente popolare nonostante sia nascosta in una stradina di Trastevere.

Anche il Ristorante Fiammetta. Qui troverete piatti, gustosi e a prezzi ragionevoli, nonostante il fatto ci si trovi vicino a Piazza Navona. Il servizio, oltretutto, è molto cordiale.

Lascaletta degli artisti offre del pesce fresco ottimi. I primi e i secondi sono superbi, e la lista dei vini è eccezionale; tutto a prezzi ragionevoli.

Armando al Pantheo, una trattoria antichissima, che risale a 1961 aperta solo nei giorni feriali, perché lavora principalmente con i lavoratori e gli abitanti del posto. Menù tradizionale romano, dalla pasta alla carne di agnello.

Trattoria il Tettarello, dietro la facciata senza pretese di questo piccolo ristorante, si trova un ristorante meravigliosamente accogliente e tipicamente romano. I piatti, accompagnati dal vino della casa, sono deliziosi e poco costosi. Molto popolare tra i romani, quindi occorre venire presto, o armarsi di santa pazienza, ed aspettare che si liberi un tavolo.

L’Antica Pizzeria Fratelli Ricci. In una posizione senza pretese, in una strada poco illuminata nei pressi di Piazza della Repubblica, il locale stesso non attira l’attenzione. Ma qui preparano la vera pizza romana davvero speciale, accompagnata da un vinello che “va giù liscio come l’olio”.

Trattoria Vecchia Roma. Siamo rimasti incantati dall’alta qualità dei piatti, a prezzi veramente accessibili: mai assaggiato piatti italiani così buoni. Ed è sempre un buon segno quando un ristorante è pieno di gente del posto.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.