Parigi, il mercato delle pulci di Saint-Ouen

2 Ottobre 2014   //   di:   //   Europa   //   0 Commenti   //   954 Views

Il più antico e più famoso mercato delle pulci di Parigi, che ogni anno attira più di11 milioni di visitatori, è il Marché aux Puces de Saint-Ouen, anche se tecnicamente Saint-Ouen non è Parigi, ma un comune amministrativamente autonomo, appena fuori le antiche porte della città.

Il mercato esiste dal 1885 ed è situato nella piazza.Tanto per rendere l’idea della popolarità di questo mercato, i mercanti devono affittare le propri “postazioni” per un periodo minimo di 3 anni.

Le bancarelle di questa piazza offrono low cost, prodotti che spaziano dall’archeologia al modernariato, dal classico al design. Per il mobilio e per l’arredamento, non si tratta di proprio di pezzi a buon mercato.
Il Marché aux Puces de Saint-Ouen si tiene ogni sabato, domenica e lunedì e ci si arriva con una passeggiatina di 10 minuti a piedi, dopo che si è scesi alla stazione di Porte de Clignancourt. Un mercato davvero imperdibile che piace a più grandi e ai più piccoli.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.