Napoli, troppi turisti: fate pagare il biglietto per San Gregorio Armeno

10 Dicembre 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   861 Views

Se per le vacanze di Natale non sapete cosa fare, San Gregorio Armeno è uno dei luoghi più suggestivi che potrete mai visitare. E’ Uno dei ‘mercatini di Natale’ 2014 più belli d’Italia. Ma anche uno dei posti più affollati. Via San Gregorio Armeno, a Napoli, è la cosiddetta strada dei presepi. In quest’angolo di Napoli è nato il presepe e qui i maestri continuano a creare statuine di ogni tipo attirando folle in ogni momento dell’anno, ma specialmente ed ovviamente  il numero di visitatori cresce esponenzialmente durante le feste. Cresce a tal punto che camminare per la via diventa impossibile.

Lo scorso weekend la strada era talmente piena che era impossibile muoversi: ci sono stati momenti in cui si era fermi e nessuno poteva muoversi né avanti, né indietro. Una folla che stava implodendo con attimi di tensione e qualche malore. Una situazione che l’avvicinarsi del Natale diverrà sempre più insostenibile e sempre più pericolosa. Sono quindi allo studio delle possibili soluzioni e al momento quella più accreditata è quella proposta dall’Associazione Corpo di Napoli alla quale sono iscritti pressoché tutti i commercianti della strada dei pastori: ‘Biglietto a via San Gregorio Armeno. Un euro a testa per entrare’. Una proposta, quella di far pagare sebbene sia una somma irrisoria, che ha fatto storcere il naso a molti turisti.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.