sepulveda

Luis Sepúlveda, un Addio ed un Viaggio

16 Aprile 2020   //   di:   //   Consigli di viaggio, Idee di Viaggio, News, Racconti di Viaggio, Sud America   //   0 Commenti   //   525 Views

Perdersi e trovarsi nel sud del mondo: Patagonia, Terra del Fuoco, Amazzonia

Oggi ci dice Addio Luis Sepúlveda, uno degli scrittori più amati e letti al mondo, che il mondo lo ha girato davvero, dalla foresta Amazzonica agli oceani con l’equipaggio di Greenpeace.

Dalle favole delicatissime ai romanzi di uomini e donne in carne ed ossa, Sepulveda ci lasciava scorgere la poesia in tutte le cose, anche in quelle malconce e sporche, in quelle piccole e trascurabili.  Una poesia che malgrado tutto resiste, anche nelle cose enormi ed orribili come la dittatura, la guerra, la prevaricazione.

Proviamo a salutarlo con la nostra lingua, quella dei viaggi… Vi proponiamo uno splendido itinerario:

Patagonia Express

Patagonia Express è il diario di viaggio di Sepúlveda in Patagonia e nella Terra del Fuoco e Amazzonia:

Si tratta di riflessioni, racconti, leggende e incontri che s’intrecciano nel maestoso scenario del Sud del mondo. L’ambiente, i paesaggi sono un vero e proprio personaggio di questo romanzo, forse sono il vero protagonista.

La Patagonia di Sepúlveda è uno spazio dove l’avventura sembra ancora possibile, dove le cose accadono in accordo con la vita, con la sua faccia elementare e primordiale. Un posto tra i vulcani, ghiacci popolato da creature e storie a metà strada tra la magia e la realtà più cruda.

Il vecchio Eznaola, che naviga senza sosta per i canali alla ricerca di un vascello fantasma; i gauchos che ogni anno organizzano il “campionato di bugie” della Patagonia, Insomma una serie di personaggi e racconti sorprendenti sullo sfondo di un altrettanto sorprendente paesaggio.

Buona lettura!

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.