Le isole Falkland, le terre dei leoni marini

29 Ottobre 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   1994 Views

Questo bellissimo arcipelago delle Isole Falkland è formato da due isole maggiori: Falkland Occidentale, o Gran Malvina, e Falkland Orientale, o Soledas. Altre 200 isole minori costellano l’arcipelago e tra queste c’è l’Isola dei leoni marini. Il clima sub artico caratterizza queste terre dove la temperatura non supera mai gli 11 °C.

I primi coloni francesi giunsero qui nel 1763, guidati da Louis Antoine de Bouganville. Il 2 aprile del 1982 le isole furono occupate dall’Argentina e fu avviata  una dittatura militare. L’Onu intervenne e subito dopo la reazione del governo britannico all’invasione fu molto incisiva. L’allora primo ministra Margaret Thatcher inviò massicciamente armamenti ed il territorio fu riconquistato in poche settimane. Una sconfitta pesante per l’Argentina che contribuì alla caduta della dittatura militare.

Nel 2013, con il referendum , il  92% della popolazione locale ha votato per mantenere sull’arcipelago lo status politico di territorio britannico d’oltremare. Le isole contano appena 3.000 abitanti, in massima parte di origine britannica e soprattutto scozzese.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.