La strada che finisce in mare, in Francia

30 Settembre 2014   //   di:   //   Europa   //   0 Commenti   //   1201 Views

Se percorressimo questa strada per la prima volta nella nostra vita, magari facendo anche scarsa attenzione, potremmo finire in mare senza nemmeno accorgercene. Stiamo, ovviamente, parlando di una strada francese famosa proprio per il fatto che termina in are, Passage du Gois in Bourgneuf.Questa strada è lunga ben 4,5 chilometri, è utilizzabile solo due ore ogni giorno quando la marea si abbassa mentre invece, la sera, tutto viene ricoperto dal’acqua, come se non ci fosse mai stata una via percorribile.

Nel 1700 l’isola non era raggiungibile via terra, ci si poteva arrivare solamente via mare, ma quando la baia di Bourgneuf è stata insabbiata, la strada è stata rialzata permettendo così il passaggio per alcune ore ad animali e persone e, in seguito, ai mezzi a motore. Oggi, nel momento in cui si abbassa la marea, i turisti prendono d’assalto questa strada alla ricerca di piccole conchiglie e di scatti fotografici mozzafiato.

Simile a questo luogo è sicuramente il più blasonato Mont Saint-Michel, teatro delle più grandi maree d’Europa. Uno spettacolo davvero unico e meraviglioso tanto da attirare milioni di turisti ogni anno.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.