La casa della morte, in California

8 Agosto 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   1560 Views

Questa casa è nota come la casa della morte perché si porta dietro un passato molto particolare. Si trova a San Jose, in California, a 525 Sud Winchester Boulevard, e fu la residenza di Sarah Pardee Winchester, vedova del noto industriale William Wirt Winchester. Ha circa 130 anni di storia: venne costruita nel 1884 e da allora fu ininterrottamente ampliata per 38 anni, fino al 1922.

La figlia dei due, Annie, morì prematuramente nel 1866, mentre quindici anni dopo morì di tubercolosi  William. Convinta che una maledizione si fosse abbattuta sulla sua famiglia, Sarah consultò un medium che le disse che doveva lasciare la sua casa a New Haven, per costruire una nuova grande casa per lei e per tutti gli spiriti delle vittime delle armi Winchester. E che sarebbe vissuta fino alla fine dei lavori. Nel giugno del 1937 la rivistaModern Mechanix scrisse: “… la signora Winchester, stordita dalla tragedia, cadde in un coma così grave che i medici disperavano per la sua vita. Finalmente si riprese e, su suggerimento di un amico, ha visitato un medium durante una seduta spiritica  che ha ricevuto una comunicazione da parte del marito morto: “Sara cara, se la nostra casa non fosse stata terminata, sarei ancora con voi. Ti esorto ora a costruire una casa, ma fai che non venga mai conclusa, così vivrai”.

La vedova ereditò più di 20 milioni di dollari ed il 50% della proprietà dell’azienda, con una rendita giornaliera di mille dollari, equivalenti oggi a circa 21mila dollari al giorno. I lavori, iniziati nel 1884, terminarono il 5 settembre del 1922, giorno della morte per cause naturali di Sarah, all’età di 82 anni. La casa era una meraviglia architettonica dei suoi tempi: 160 stanze, luci a gas, tre ascensori, pavimenti in parquet, candelieri in oro e argento e vetri artistici di Tiffany. I lavori vennero a costare oltre 5 milioni di dollari.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Lascia un Commento



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.