Il ‘museo’ della spazzatura, a New York

8 Ottobre 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   1167 Views

In questo museo potrebbe capitare di vedere uno degli oggetti che avete buttato tanti anni fa credendo che non vi sarebbe più servita o che ormai era fuori moda. In realtà, alcuni oggetti, anche i più impensabili, nascondo un fascino che incrementa con gli anni e li rende quasi degli oggetti preziosi. Nellaspazzatura, infatti, a volte si trovano piccoli e grandi tesori, che evidentemente chi li ha gettati non li considerava come tali. E questo è anche il punto di vista di un operatore ecologico statunitense, che nell’arco di vent’anni ha collezionato tutti gli oggetti trovati per strada durante il lavoro.

La collezione degli oggetti rinvenuti nella spazzatura ha coinvolto anche i colleghi, tanto che al giorno d’oggi se ne potrebbe fare un vero e proprio museo. Nella grande stazione ecologica MANEAST11 di New York, situata nel quartiere di Harlem, si trova la più grande collezione di oggetti rinvenuti nella spazzatura. Purtroppo l’accesso al magazzino non è aperto al pubblico: generalmente, anche per gli operatori ecologici è rigorosamente vietato tenersi gli oggetti trovati nella spazzatura. Infatti, al gruppo di collezionisti è stato permesso di farlo a condizione che la collezione fosse esclusivamente “per uso personale”.  Ecco per voi alcune foto di questa segretissima collezione.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.