I posti più misteriosi degli USA

22 Luglio 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   1519 Views

Posti come questi sono altamente sconsigliati a chi non sopporta nemmeno sentire le torie di fantasmi o di alieni. Questi posti, infatti sono famosi proprio per le leggente e i racconti che contribuiscono nel tempo ad incrementare la loro fama.
Tra questi luoghi non poteva mancare il Bridgewater Triangle, un luogo dove sono stati avvistati ufo, sfere luminose, palle infuocate, “Bigfoot”, serpenti giganti e strani animali mutilati. E tanti fenomeni spettrali. Ma anche presso il ristorante di Rehoboth ci sono stati episodi alquanto strani. Presso la palude di Hockomock, invece, è stato invece avvistato il bigfoot, identico a quello nel triangolo. Fu Joseph DeAndrade a vedere per primo, in prossimità della palude, una creatura metà uomo e metà scimmia.
A Hockomock e Taunton sono stati invece avvistati uccelli giganti, assomiglianti a pterodattili, con una grande apertura alare mentre a Freetown e Fall River nel 1998 fu trovata massacrata nel bosco una mucca adulta, mentre, in una radura, alcuni vitelli furono ritrovati grottescamente mutilati, forse in seguito a sacrifici.

Nel Freetown-Fall River State Forest si sono succeduti numerosi omicidi terrificanti, probabilmente durante riti satanici. Ed è stato raccontato che i nativi americani avevano maledetto la palude alcuni secoli precedenti, per cattivo trattamento ricevuto dai coloni. Mai sentite talmente tante storie in una sola zona.
Solo leggende o atroci verità?

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Lascia un Commento



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.