Halloween in anticipo nel New Hampshire

20 Ottobre 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   741 Views

Keene è una tranquilla cittadina del New England ma il  18 ottobre diventa la capitale delle jack-o’-lantern: ospita infatti il Pumpkin Festival..  , dedicato alle zucche lavorate a mano, tradizionalmente usate nei paesi anglosassoni per Halloween. Festa che qui arriva in un certo senso con diversi giorni in anticipo. Senza streghe, fantasmi e diavoletti che chiedono trick or treat, ma in compenso con un numero impressionante di zucche illuminate.

Ogni anno, i cittadini di Keene provano a battere il record del maggior numero di jack-o’-lantern illuminate nello stesso luogo. Le scuole, le aziende, i negozi, tutti vengono coinvolti e invitati a intagliare le zucche, che il 18 ottobre vengono riunite ed esposte nel centro cittadino. In particolare, molte di loro vengono messe su un enorme struttura che ricorda uno scaffale: illuminate, di notte rendono l’evento suggestivo. Il record mondiale attualmente appartiene proprio a Keene: durante l’edizione 2013 del Pumpkin Festival sono state utlizzate 30.581 zucche: considerando che la città supera di poco i 23mila abitanti, più di una jack-o’-lantern a persona. Anche se qui le zucche sono amatissime, alla fine del festival tutti si impegnano affinché non lascino traccia in città.

Alle 20.30 l’evento è chiuso infatti dalla The Pump(kin) Dump Derby, una gara di pulizia a squadre, con premio finale. Sono quattordici i team coinvolti, che devono ripulire una parte del centro città estratto a sorte. Chi pulisce più velocemente, si aggiudica 1.000 dollari destinati alla beneficenza. E le zucche raccolte vengono poi donate ai numerosi allevatori di maiali della zona, per la gioia dei suini.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.