Giappone, i piatti nipponici da provare almeno una volta nella vita

26 Aprile 2014   //   di:   //   Asia   //   0 Commenti   //   1623 Views

Giappone: scopriamo insieme i piatti più saporiti e tradizionali della cucina nipponica.

 

Le pietanze del Giappone siamo solite vederle negli anime e nei cartoni animati che hanno caratterizzato la nostra infanzia. Polpettine di riso, spaghetti in brodo di verdure e pesce semicrudo sono i piatti più amatici dei giapponesi. Negli ultimi tempi, la cucina giapponese ha accumulato anche tanti fan tra gli italiani che iniziano ad apprezzarla ed amarla in tutte le sue sfaccettature.

Infatti, sono tanti gli italiani (e non) che il sabato sera preferiscono un ristorante giapponese per gustare i piatti forti del Giappone.

Nella gallery, potrete ammirare alcuni dei piatti più celebri.

  • Dorayaki I Dorayaki sono i pancake in versione giapponese. Di solito sono farciti con anko, la marmellata di fagioli rossi. Doraemon, il personaggio azzurro con la tasca magica nel pancione ne andava ghiotto.
  • Kara-age Pollo fritto, o a volte polpo, marinato in salsa di soia, aglio e zenzero.
  • Katsudon Pollo fritto, o a volte polpo, marinato in salsa di soia, aglio e zenzero.
  • Mochi I Mochi sono i dolcetti tipici del capodanno in giappone ma è possibile trovarli tutto l'anno. Sono fatti di pasta di riso, morbidi, elastici e colorati.
  • Nabemono Verdure crude, funghi, uova, riso o ramen vengono cotti nell'acqua e poi gustati con il loro brodo.
  • Okonomiyaki E' conosciuto come pizza giapponese, anche se la consistenza è molto più simile al pancake. Marrabbio, il padre di Lycia, li cucinava nel suo ristorante.
  • Soba La soba è una sorta di zuppa fatta con spaghetti di grano saraceno, ricchi di vitamine e quasi privi di grassi serviti in mille varianti.
  • Taiyaki Il taiyaki è un dolce tipico giapponese di solito ripieno di cioccolato o crema di fagioli rossi e a forma di pesce. Un pesce piuttosto kawaii, con gli occhioni e la boccuccia, modello manga e forse proprio per questo compaiono a profusione nei cartoni.
  • Takoyaki Si tratta di palline di polpo in pastella servite con scaglie di tonno esssiccato e salse particolari. E' lo spuntino tipico dei festival e li vediamo nei manga di solito infilzati in uno spiedo.
  • Udon In Italia questi enormi spaghettoni vengono di solito serviti in brodo con verdure o al massimo farciti con tempura. In Giappone invece ne esistono infinite varianti e ristoranti che cucinano solo Udon. E' il cibo magico che Ponyo e il suo amico umano mangiano farcito con uova, bacon e ogni ben di dio.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Lascia un Commento



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.