Coober Pedy, la straordinaria città sotterranea

14 Luglio 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   1355 Views

Derinkuyu in Turchia, a quanto pare non è l’unica città sotterranea esistente al mondo. Pare che ci sia una città sotterranea anche in Australia. Siamo parlando di Coober Pedy, una città che si trova nel sud del deserto australiano ed è la capitale mondiale dell’opale, un prezioso minerale.

La temperatura qui è davvero alta e a volte raggiunge anche i 50 gradi. Per questo all’inizio del novecento gli abitanti decisero di costruire una città sotterranea per poter continuare a lavorare l’estrazione dell’opale. Ad oggi la città conta più di 3500 abitanti provenienti da 45 paesi diversi.

La popolazione vive in case, chiamate dug-outs, dislocate in un’intricata rete sotterranea fra gli 8 e i 22 metri di profondità. Ogni abitazione ha degli sfiatatoi e dei sistemi naturali per la ventilazione. Non c’è un sistema depurativo, motivo per il quale i bagni e le cucine si trovano vicino la superficie.

Cooper Pedy è oggi, come è facile immaginare, è diventata una grande meta di attrazione turistica.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Lascia un Commento



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.