Capsule Hotel, i nuovi alberghi giapponesi

5 Maggio 2014   //   di:   //   Asia   //   0 Commenti   //   2040 Views

I giapponesi ne sanno sempre una più del diavolo. Ci sono molte persone infatti, che cercano soluzioni low cost, soprattutto perché costretti a viaggiare per esigenze lavorative o personali. In giappone, per agevolare queste persone, sono nati i capsule Hotel, alberghi che offrono ospitalità a basso costo che fungono ovviamente solo da appoggio notturno.

Ciò che li contraddistingue è di certo l’insolita forma delle stanze a forma di capsule. Ogni stanza è dotata di un letto confortevole ma non è possibile usufruire di un bagno personale, i wc e le docce sono condivisi da tutto lo stabile e si puliscono autonomamente dopo ogni uso. I Capsule Hotel contengono circa 700 capsule, realizzate interamente in plastica. Gli alberghi sono costruiti su diversi piani e le stanze sistemate su ogni lato del corridoio. Alla reception si riceve la chiave per un armadietto dove custodire il proprio bagaglio in sicurezza, e secondo la tradizione, ogni cliente è tenuto a consegnare le scarpe.

Il primo hotel di questo tipo fu progettato nel 1979 da un architetto giapponese un po’ bizzarro. Questi hotel però non sono un’esclusiva giapponese, adesso infatti, è possibile trovarli anche in Africa, America e Australia.

  • Capsule Hotel_disposizione
  • Capsule Hotel_letti
  • Capsule Hotel_staza
  • Capsule Hotel_esterno

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Lascia un Commento



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.