Burkina Faso, il magico villaggio di Tièbèlè

8 Dicembre 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   897 Views

 

Il villaggio rurale di Tiébélé, nel sud del Paese, vicino al confine con il Ghana. Le case di questo villaggio sono vere e proprie opere d’arte che il popolo della tribù dei Kassena realizza sin dal 15° secolo. La loro straordinaria abilità architettonica si manifesta nella costruzione di abitazioni di fango sapientemente decorate seguendo lo stile tradizionale denominato Gourounsi.

La decorazione delle abitazioni viene effettuata da parte di gruppi di donne presenti nel villaggio e raffigura immagini di vita quotidiana o simboli d’ispirazione religiosa. Le pareti decorate vengono protette mediante l’utilizzo di una tintura naturale ottenuta dalla bollitura dei baccelli provenienti dai frutti dell’albero del carrubo. Le decorazioni murali realizzate dalle donne del villaggio presentano una funzione protettiva specifica nei confronti degli edifici. Essi vengono realizzati solitamente prima del sopraggiungere della stagione delle piogge, al fine di proteggere le pareti stesse dalle precipitazioni. La speciale finitura naturale a cui i murales vengono sottoposti permette che le piogge non li rovinino e che le decorazioni possano durare a lungo.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.