Batavia, l’indonesia che non conoscete

31 Ottobre 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   1089 Views

Situata sulla costa nordoccidentale dell’isola di Giava, ha una superficie di 661.52 km² e conta oggi una popolazione di oltre otto milioni e mezzo di abitanti.

Gli olandesi arrivarono a Giacarta alla fine del XVI secolo. Nel 1619 le forze della Compagnia Olandese delle Indie Orientali, guidate da Jan Pieterszoon Coen, conquistarono la città e la ribattezzarono da Jayakarta a Batavia, il nome latino di una tribù che visse nei Paesi Bassi in epoca romana. Il 4 marzo 1621 venne formato il governo della città, chiamato Stad Batavia.

Batavia fu la capitale delle Indie Orientali Olandesi del periodo coloniale. All’inizio del XIX secolo, la città si espanse quando gli olandesi iniziarono a muoversi verso sud, in zone più elevate, ritenute essere più salubri. I britannici catturarono Giava nel 1811 e occuparono l’isola per cinque anni, mentre gli olandesi erano impegnati nelle Guerre Napoleoniche in Europa, prima di restituire il controllo agli olandesi.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.