Apre il Santuario degli squali, a Palau

10 Settembre 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   911 Views

 

I turisti di Palau, un territorio formato da più di 1000 isole con spiagge e coste magnifiche, è un posto speciale per chi ama sdraiarsi al sole che, muniti di tuta e apposite protezioni si tuffano proprio in mezzo a questi animali unici.

Nel 2009 l’isola di Palau che si trova nell’Oceano Pacifico, ha dato il via al primo “Santuario degli squali” che è anche l’unico al mondo.

L’iniziativa, creata dal presidente della Repubblica Presidenziale di Palau, Tommy Remengesau, ha avuto un grandissimo successo ed è stata apprezzata non solo dai cittadini ma anche dai turisti che hanno capito la potenzialità di un luogo del genere.

Ovviamente è stato anche introdotto il divieto totale di pesca richiesto a partire dal 2018 al fine di trasformare l’isola in un vero e proprio polo turistico dedicato agli squali. Questa “fishing-free zone” si estenderà a quanto pare per 630mila chilometri quadrati e lo si vuole creare al fine di “restaurare” tutta quello specchio di mare che anni e anni di pesca industriale hanno completamente rovinato, decimando intere specie animali marine.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.