delfini nel golfo di Taranto

Alla Ricerca dei Delfini nelle acque di Taranto

11 Giugno 2020   //   di:   //   Consigli di viaggio, Europa, Idee di Viaggio, Italia, News   //   0 Commenti   //   482 Views
Il Mare ed i suoi abitanti esercitano fascino e suggestione per ogni viaggiatore. Proviamo ad ispirarvi con una proposta che concilia bellezza, emozione e amore per l’ambiente.

In questi anni la sostenibilità delle nostre azioni e stili vista e l’impatto che hanno sui mari e gli oceani è diventato un tema centrale, anche per i nostri viaggi e scelte turistiche.

Scopri l’offerta che abbiamo pensato per te ed entra in Sky

Incontrare dei delfini, guardarli da vicino e godere della loro bellezza in natura è un regalo che potremmo concederci nel totale rispetto della natura.

L’idea è salire a bordo di una barca e “fare i ricercatori per un giorno”, un’esperienza fuori dal comune, nelle corde dei più esperti viaggiatori così come dei più piccoli, sempre pronti a cogliere la magia della natura.

A Taranto, nel cuore del nostro sud è possibile fare Whale&Dolphin Watching, da anni se ne occupa la “Jonian Dolphin Conservation”.

Si tratta di un ente con cui è possibile partecipare attivamente alle operazioni di ricerca e salvaguardia dei delfini e degli altri cetacei, ben 12 specie presenti in queste acque da oltre 4.000 anni.

L’associazione offre la possibilità di salire a bordo di barche progettate appositamente per coinvolgere i visitatori nelle tante attività dei ricercatori JDC: biologi, guide naturalistiche, esperti uomini di mare.

Gli ospiti potranno identificare gli esemplari fotografando la loro pinna dorsale, quella che viene definita foto identificazione, ascoltare e registrerai fischi dei clicks degli esemplari, le cosiddette vocalizzazioni.

 Si potranno raccogliere dati di valutazione ambientale delle acque del Mar Ionio e compilerai le schede di avvistamento cetacei o semplicemente … godersi a pieno l’uscita in barca,

perderci nelle acque cristalline, ammirare le coste ed i golfi del litorale e assaggiare alcune produzioni locali cullati dalle onde e dalla brezza marina, perché si sa, il mare mette appetito.

 I dati che avremo a raccolto finiranno in pubblicazioni scientifiche utili alla tutela dei cetacei, missione principale della Jonian Dolphin Conservation e contemporaneamente avremo vissuto un’esperienza unica di vicinanza e contatto con degli animali speciali, i delfini che da sempre hanno un posto nel nostro immaginario, simbolo di libertà ed allegria.

Lo avremo fatto in un modo sostenibile e sano, dando il nostro apporto alla grande battaglia per la difesa degli ambienti marini e della loro ricchezza.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

Comments are closed.