Le 12 cose da vedere e fare nello Sri Lanka

24 Aprile 2014   //   di:   //   Asia   //   1 commento   //   8779 Views

Lo Sri Lanka è davvero un paese meraviglioso, selezionare solo 12 delle cose che lo rendono un luogo unico al mondo è certamente un’impresa ardua, ma doverosa. Nella nostra gallery ammirerete la bellezza di questa isola dalla strana e affascinante forma di goccia.

  • Anuradhapura, l'ex capitale dello Sri Lanka Dal IV a.C. e fino al X Anuradhapura fu la capitale dello Sri Lanka. Qui si venera Sri Maha Bodhi, l'albero più antico della terra all'ombra del quale, secondo il mito, Buddha ebbe la sua illuminazione. Visitate il mausoleo buddista di Ruwanweli.
  • Dalada Maligawa, il tempio del dente di Buddha Il 70% della popolazione cingalese si professa buddhista. Kandy è la città sacra del buddismo e si trova in una location privilegiata, ai piedi delle montagne e vicino al lago. Dalada Maligawa è il tempio dove si venera un dente di Buddha, meta in agosto di una delle processioni più importanti in Asia.
  • Dambulla, il tempio scavato nella roccia Più di ottanta grotte dedicate al culto del Buddha e ricoperte di pitture databili al XII secolo, incredibilmente ben conservate. Non lasciatevi ingannare dalal semplicità della facciata il Tempio dorato di Dambulla è una bellezza unica protetta dall'Unesco. Potete abbinare la visita del tempio a quella dell'antica città di Sigiriya, poco distante. Il modo migliore è quello di dormire a Kandy, a circa 70 km da Dambulla.
  • Una visita a Galle Galle è la città glamour dello Sri Lanka. La visita può iniziare dalle mura del Forte (che vedete in foto) e proseguire verso il National Maritime Museum. A Galle ci sono alcuni degli hotel più belli del paese ospitati all'interno di antiche dimore coloniali. Uno dei più affascinanti è il Galle Fort Hotel.
  • Degustazione del té di Ceylon Lo Sri Lanka è uno dei più importanti produttori mondiali di tè. Nella zona centrale del paese si trovano le principali piantagioni, disposte a terrazzamenti lungo le pareti delle colline. Alla Labukelle Tea Factory è possibile fare delle degustazioni e visitare la fattoria dove vi sarà spiegato passo dopo passo il processo di lavorazione del tè.
  • In Spiaggia Con i suoi oltre 1.300 km di fantastica costa lo Sri Lanka non fa niente per aiutarci a decidere quale spiaggia scegliere. Unawatuna, famosa per la sua sabbia dorata è una delle più frequentate. I surfisti preferiscono Ahangama che vanta le migliori onde del paese. Lungo la punta più meridionale dello Sri Lanka troverete le spiagge più bianche e remote della zona Tangalle. Non perdete la spiaggia Mirrisa se volete fare whale and dolphin watching. Raja and the whales è uno dei tour più responsabili che organizza escursioni in barca di circa tre ore.
  • Nuwara Eliya, Sri Lanka L'Hill Club, all'interno di una delle ville coloniali più belle di Nuwara Eliya, è il posto giusto per degustare una tazza di tè fumante. Il paese è il più alto dello Sri Lanka.
  • Pettah, Colombo Il quartiere più antico di Colombo, Pettah, è un autentico must see. Qui tra templi colorati e mercati enormi si svolge la più autentica e brulicante quotidianità del paese. Iniziate la visita dal mercato di Pettah dove mercanti cingalesi, musulmani e tamil vendono di tutto, dalle spezie alle stoffe. Visitate la Wolfendaal Church e la Moschea storica Jami Ul Alfar.
  • Polonnaruwa, Sri Lanka Dall'XI al XIII secolo la capitale dello Sri Lanka fu Polonnaruwa. Anche qui l'atmosfera è quella di una città perduta e i templi e le statue sono scolpiti nella roccia. Nella foto vedete due statue del Buddha ricavate scavando un unico blocco di granito.
  • Sigiriya, la rocca del leone E' chiamata la Rocca del Leone perché l'entrata della cittadella fortificata di Sigiriya passa attraverso le fauci di un leone. La fortezza è costruita all'interno di un enorme pietra monolitica naturale, magistralmente scavata e decorata con splendidi busti di donne che, col dorso nudo, sono le uniche sentinelle a guardia dell'antica città.
  • In treno verso le piantagioni di té Uno dei modi più semplici e anche più economici per visitare lo Sri Lanka è attraverso lo Sri Lanka rail network che corre lungo itinerari scenici, dalle colline al mare, collegando tutto il paese. I percorsi più fotogenici vanno da Colombo a Kandy, da Kandy ad Ella e da Colombo a Galle. Da Kandy costeggiando il río Mahaweli, si sale in alto fino alle piantagioni di tè. Il percorso, attraverso colline e natura verdeggiante è unico. Expo Rail e Rajadhani Express sono due servizi ferroviari di prima classe da prendere in considerazione.
  • Ulagalla Resort, Anuradhapura Ad Anuradhapura soggiornate presso l'Ulagalla Resort, un lodge ispirato al turismo sostenibile interamente eco-friendly e circondato dalla natura incontaminata.

Comments

comments

Avatar
About the Author :

1 Commento to “Le 12 cose da vedere e fare nello Sri Lanka”
  • Avatar

    G.Kumar Sithambaram
    9 Giugno 2015 - Rispondi

    Traveliwnd Holiday Sri Lanka is reputed destinations management company and we would like to include our company details to your website and Travel stories.

Lascia un Commento



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.