Zanzibar, il posto dove è sempre estate

24 marzo 2014   //   di:   //   Africa   //   0 Commenti   //   799 Views

Amate l’estate, il sole, il mare, il calore? Se la risposta è sì, allora non dovete fare altro che prenotare una vacanza a Zanzibar, non importa quando, tanto lì è sempre estete. L’Africa offre una miriadi di posti interessanti e piedi di vita ma Zanzibar è davvero incantevole.

Di cose da vedere in questo pezzetto d’Africa ce ne sono veramente tante, e uno di quei posti dove difficilmente vi annoierete. Durante la vostra vacanza, tra un bagno e l’altro, potrete visitare Stone Town, quartiere antico di Zanzibar city. Una città con case fatte di pietra corallina e gli infissi di legno intagliato, passata alla storia perché vi si teneva il mercato degli schiavi. In questa città si può passeggiare tra le bancarelle che propongono oggetti di artigianato locale e visitare la casa natale di Freddie Mercury, fondatore dei Queen, purtroppo oggi diventata solo un colorato negozio di souvenir. Da visitare anche il Palazzo delle Meraviglie, il Palazzo del Sultano e la Cattedrale di San Giuseppe, la presenza di moschee e chiese testimoniano come ci si trovi di fronte ad un luogo altamente multiculturale e multietnico.

Zanzibar vi permetterà di alloggiare in strutture incantevoli si trovano direttamente sulle bianche spiagge e sono dotate di ogni tipo di comfort, a volte più di quanto possiate immaginare. Ma vi avvertiamo: i prezzi per vivere qualche giorno in questi paradisi sono decisamente alti. Si spende, infatti, circa 1300 ai 2000 euro a persona ed a questo ci sarà da aggiungere anche il prezzo del volo che di certo non sarà economico.

Per chi volessi visitare Zanzibar senza finire al verde, una soluzione c’è: ci sono  molte strutture adatte a viaggiatori zaino in spalla, semplici e pulite spesso organizzate con bungalow che si affacciano direttamente sulla spiaggia.  In ogni caso, in estate, è difficile spendere meno di 30 euro per camera a notte. Per un posto così particolare vale la pena spendere qualche euro in più, non siete d’accordo?

Comments

comments

Assunta Caruso
About the Author :

Nata a Napoli e laureata in Filosofia, coltiva la passione per le culture e i viaggi.

Lascia un Commento