Spendere 60 euro per volare verso gli Stati Uniti, la novità di Norvegian Air

7 ottobre 2015   //   di:   //   News, Voli   //   0 Commenti   //   1563 Views

Voli low cost verso gli Stati Uniti: un sogno per tutti i viaggiatori più incaliti e per gli amanti del paese a stelle e strisce. La novità sarà introdotta dalla compagnia aerea Norwegian Air che propone viaggi a basso costo oltreoceano, a partire da soli 60 euro.

Dal 2017, infatti, la compagnia aerea norvegese ha annunciato che potrebbero decollare le prime tratte dall’Europa agli Stati Uniti a meno di 100 euro. Il numero uno della società, Bjorn Kjos, ha dichiarato che i biglietti per viaggiare negli Stati Uniti potranno avere un costo così basso, grazie al fatto che la compagnia di bandiera potrebbe avvalersi di aerei di dimensioni più ridotte, rispetto a quelli utilizzati tradizionalmente. Inoltre, tali voli potranno essere disponibili su aeroporti minori che hanno fee più economiche.

Gli scali ipotetici potrebbero essere Edimburgo e Bergen, per quanto riguarda il territorio europeo, mentre, per quel che riguarda gli aeroporti oltreoceano, invece, sarebbero stati individuati i Westchester County Airport di New York e il Connecticut’s Bradley Airport a nord di Hartford, negli States.

 

Comments

comments

About the Author :

Comments are closed.