Rimini, si tinge di arte da sabato 12 aprile

11 aprile 2014   //   di:   //   Idee di Viaggio   //   0 Commenti   //   596 Views

In questi giorni la riviera romagnola è arricchita di arte e cultura. Sabato 12 aprile, fino all’8 giugno, sarà aperta al pubblico la prima Biennale del Disegno, ideata dal Comune di Rimini e dai Musei Comunali. A questo evento saranno tanti, gli artisti coinvolti. I quadri presenti sono, infatti, firmati da autori come Parmigianino e Tintoretto, e i più recenti, Fontana e Keith Haring. Saranno esposte anche opere di autori contemporanei, come William Kentridge e Gianluigi Toccafondo.

Anche il fumetto avrà il suo spazio con Hugo Pratt e registi insuperabili come, appunto, Federico Fellini. Di quest’ultimo, negli spazi del Museo della Città, è esposto il famoso Libro dei sogni. L’arte del fumetto sarà declinata in tutte le sue sfumature:dal bozzetto alle opere su carta contemporanee e non.

Saranno molti i luoghi adibiti all’esposizione: come Castel Sismondo, Palazzo del Podestà, Palazzo Gambalunga, il Museo degli Sguardi, la Cineteca comunale, la Fabbrica Arte Rimini, dove sono esposti sia disegni antichi di maestri del Rinascimento e del Barocco e sia artisti moderni e contemporanei.

Comments

comments

Assunta Caruso
About the Author :

Nata a Napoli e laureata in Filosofia, coltiva la passione per le culture e i viaggi.

Lascia un Commento