Ride sharing, un nuovo modo di viaggiare

7 marzo 2014   //   di:   //   News   //   0 Commenti   //   575 Views

I soldi sono sempre di meno e se ne inventano tante per superare la crisi. Una delle idee più creative e funzionanti per ridurre i costi dei viaggi è il ride sharing, ovvero la condivisione dei posti liberi in auto. Un’idea che permette di risparmiare ma anche di salvaguardare l’ambiente limitando lo smog.

Il ride sharing sta diventando molto di moda e rappresenta una valida alternativa ai mezzi di trasporto non sempre economici e affidabili. La popolarità di BlaBlaCar.it, community leader nel settore in ambito italiano ed europeo, ha registrato una crescita esponenziale dal momento della sua introduzione nella Penisola.

Il sito, nello scorso anno, ha registrato un aumento del 247% nell’offerta dei passaggi rispetto all’anno precedente, con picchi di oltre 250.000 posti auto offerti nel periodo natalizio di fine anno. A quanto pare gli italiani amano servirsi del ride sharing soprattutto per affrontare tratte stradali medio lunghe. Tra quelle più comuni, c’è al primo posto Milano-Roma e al secondo Roma-Lecce.

La notevole diffusione di questo nuovo modo di viaggiare è stata una conseguenza della crisi dilagante che ha spinto tutti a trovare alternative volte al risparmio. Un passaggio in auto, ad esempio, per la tratta Milano-Roma costa infatti appena 30 euro, cioè 56 euro meno di un biglietto del treno per lo stesso tragitto. Il risparmio è evidente anche per chi mette a disposizione la propria auto: trasportando tre passeggeri invece di viaggiare da soli è possibile risparmiare fino al 75% sui costi di carburante e sui pedaggi autostradali.

Oltretutto, con i ride sharing è possibile anche inquinare di meno. Se tutti optassero per questo nuovo metodo, ogni anno si risparmierebbero ben 40 miliardi di tonnellate di CO2 e 55 miliardi di euro in benzina e pedaggio: una cifra considerevole, pari al 3,5% del PIL italiano. Non credete sia una valida alternativa da sperimentare?

Comments

comments

Assunta Caruso
About the Author :

Nata a Napoli e laureata in Filosofia, coltiva la passione per le culture e i viaggi.

Lascia un Commento