Pasqua 2014, le tradizioni tipiche della Finlandia

24 marzo 2014   //   di:   //   Europa   //   0 Commenti   //   597 Views

Se volete trascorrere una Pasqua in un modo diverso dal solito, potreste recarvi in Finlandia, un mondo totalmente diverso da quello che conosciamo per paesaggio, gusti e tradizioni.

In Finlandia Pasqua si dice Pääsiäinen ed è una festa molto importante. I festeggiamenti, infatti, iniziano già dal sabato prima di Pasqua e, proprio in questa occasione, i finlandesi accendono grandi falò nei villaggi vestiti da stregoni per scacciare via gli spiriti maligni. I bambini travestiti bussano, sin dalle prime ore del mattino, alle porte dei vicini per chiedere dei dolcetti in cambio del salvataggio dagli spiriti maligni. Uno dei momenti più magici della giornata, soprattutto per i più piccoli, è la caccia all’uovo di cioccolata che i genitori hanno provveduto a nascondere in giro per casa.

Uno dei piatti tipici di questo periodo, in Finlandia, è il mämmi, dolce tipico composto da farina di segale, melassa e scorza d’aranci. Per fare questo dolce occorerà armarvi di pazienza e tempo. Sono circa 4 i giorni che vi serviranno, infatti, per terminarlo. In Finlandia, potrete visitare anche il parco giochi a tema chiamato Angry Birds e immergervi nella sauna per rilassarvi e purificarvi. Attenti però! I Finlandesi amano fare la sauna completamente nudi, quindi siate preparati.

 

Comments

comments

Assunta Caruso
About the Author :

Nata a Napoli e laureata in Filosofia, coltiva la passione per le culture e i viaggi.

Lascia un Commento