Le porte colorate di Paraty, uno scorcio armonioso del Brasile (FOTO)

8 aprile 2015   //   di:   //   Consigli di viaggio, Sud America   //   0 Commenti   //   1456 Views

Il Brasile è un Paese ricco di cose da vere e di posti da visitare. Si alternano in questo grande terriorio dell’America Latina, luci e ombre, località ricche e povere che caratterizzano, nel bene e nel male, un popolo che, nonostante tutto, ha il sorriso sul volto e tanta voglia di vivere.

Tra i posti caratteristici da visitare in Brasile, possiamo consigliarvi sicuramente la città portuale di Paraty, il cui centro storico è caratterizzato da porte colorate davvero particolari e sicuramente apprezzabili dagli occhi dei turisti che arrivano sul posto. L’UNESCO, infatti, ha definito questo complesso architettonico il più armonioso del Brasile. I colori di queste porte, infatti, trasmettono allegria e serenità e non possono non essere ammirate in un viaggio verso questo Paese caldo.

Queste interessanti porticine si districano tra vicoli stretti, accompagnate da finestre anch’esse colorate che affacciano su strade in pietra, battute da diversi carretti trainati da cavalli. Un posto dal gusto rurale che piacerà agli amanti della tranquillità e dei paesaggi, per così dire, bucolici. Paraty è uno dei comuni meridionali dello Stato di Rio de Janeiro e rappresenta uno dei porti in cui, anticamente, i portoghesi esportavano l’oro, durante il periodo coloniale.

Il nome Paraty deriva dal termine Tupi che sta a significare “pesce bianco”. Tale vocabolo si riferisce, ifnatti, alla specie di tainha presenti in maniera massiccia nella regione. Oltre a questo significato, Paraty vuol dire anche acqua di mare e/o fiume.

Una volta giunti a Paraty, ci sono dei luoghi di interesse che vi faranno apprezzare, al meglio, il vostro soggiorno:

  • Chafariza do pedreira, situato all’entrata della città, è un’opera in marmo iniziata nel 1851 ed inaugurata nel 1853.
  • Sobrado dos Bonecos e Passos da Paixão
  • Antiga Cadeia Pública
  • Igreja de Santa Rita de Cássia
  • Igreja de Nossa Senhora das Dores
  • Igreja Matriz de Nossa Senhora dos Remédios
  • Santa Casa de Misericórdia de Parati
  • Forte Defensor Perpétuo e Casa da Pólvora
  • Igreja de Nossa Senhora do Rosário e prefeitura
  • Engenho da Muricana

Paraty è diventata una meta turistica, anche grazie alla struttura coloniale di cui è ancora caratterizzato il centro storico. Le strade, infatti, sono composte da pietre irregolari, le case sono state riqualificate e trasformate in Bed and Breakfast, le quali si affiancano, pi, a negozi di artigianato, musei e ristoranti. Paraty, inoltre, ha come sfondo delle montagne ricoperte di foreste verdi, parchi e riserve naturali.

Non è tutto: la città ha un mare davvero unico, che bagna ben 90 spiagge. Alcune sono percorribili o tramite una barca o cammini sterrati. Paraty è conosciuta, infine, anche agli appassionatdi sport di avventura, come il canottaggio, la vela e il surf, ma anche dagli amanti della lettura: in questo armonioso posto brasiliano, infatti, si svolgono annualmente il Festival da Cachaça de Paraty e il Festival Internazionale della letteratura Flip.

Ecco le foto delle porte colorate di Paraty, grande attrazione turistica del posto:

 

  • Porte colorate di Paraty, Brasile.

 

Comments

comments

About the Author :

Comments are closed.