Le nuove regole sui voli low cost

7 marzo 2014   //   di:   //   Consigli di viaggio   //   0 Commenti   //   623 Views

Al giorno d’oggi prenotare un viaggio online è diventata quasi una moda, perché rappresenta un metodo economico e veloce. Il web fornisce le offerte più vantaggiose ma, a volte, i prezzi che appaiono nella prima schermata non sono sempre quelli definitivi. Da sommare al prezzo che vi propongono per il volo, infatti, non mancheranno tasse e servizi extra.

Ryanair, negli ultimi mesi, ha introdotto una nuova metodologia per assegnare i posti. La norma è sempre la stessa: a primi prenotati i posti migliori.  Easyjet ha, invece, un sistema di imbarco prioritario ai possessori della carta easyJet Plus. A seguire tutti gli altri passeggeri in base all’ordine di arrivo. Le compagnie tradizionali come Alitalia permettono di scegliere il posto senza costi aggiuntivi. Le compagnie di bandiera che offrono voli low cost comprendono tariffe aeree e tasse che includono solo il bagaglio a mano, mentre le compagnie tradizionali comprendono anche il bagaglio in stiva.

Il trasporto di animali, l’imbarco di strumenti musicali o attrezzature sportive sono considerati servizi speciali  e, in genere, sono anche molto costosi. I prezzi lievitano anche sul cibo e sulle bevande acquistate in volo. Il bagaglio a mano è gratuito solo se rientra nel peso massico di 10 chilogrammi.

Le valigie in stiva hanno un costo che si aggira intorno ai 15 euro a salire per ciascuna valigia. Il bagaglio dovrà avere un peso massimo di 23 chili. Il peso varia, ovviamente, a seconda della compagnia aerea che si prende in considerazione. Dopo la scelta del volo, vi viene di solito presentata l’opzione sull’assicurazione. Le proposte sono diverse e includono il rimborso spese, almeno parziale, per l’annullamento del viaggio, l’assistenza medica e altro. Per prenotare un viaggio a costo vantaggioso è necessario giocare di anticipo.  Alcune tariffe sono in offerta per periodi limitati, pertanto è sempre bene informarsi prima su tutti i dettagli e valutare la scelta migliore in base al prezzo e alla qualità.

Comments

comments

Assunta Caruso
About the Author :

Nata a Napoli e laureata in Filosofia, coltiva la passione per le culture e i viaggi.

Lascia un Commento