La Spada nella Roccia non è solo fantasia, esiste e si trova in Toscana

2 dicembre 2016   //   di:   //   Italia   //   0 Commenti   //   549 Views

Chi non conosce il famoso cartone animato La Spada nella Roccia? Se ricordate la storia e la leggenda, sappiate che c’è un posto in cui la spada nella roccia esiste, eccome.

Parliamo dell’Abbazia di San Galgano, nella Provincia di Siena, dove, appunto, si può visitare la famosa spada conficcata nella roccia. L’abbazia si trova a Chiusdino, che è anche sede della cappella di Montespiepi, dove viene custodita la famosa e leggerdaria spada, conficcata in una pietra.

Secondo quanto narra la leggenda, in tanti hanno provato ad estrarre la spada dalla roccia, investendo tutte le energie che avevano in corpo e trasferendole sul manico, che era l’unica parte lasciata al di fuori del masso.

Nell’abbazia, inoltre, secondo quanto viene raccontato, ci sarebbero i resti delle mani mummificate di un ladro che tentò, invano, di rubare la spada. L’uomo fu sbranato dai lupi. Per molto tempo, si è creduto che la spada fosse un falso, anche se gli studi effettuati dimostrano ampiamente che la spada, il materiale di cui è composta e la sua forgia, risalgono al periodo ascrivibile tra il 1100 e il 1200.

La spada, attualmente, è protetta da una teca, al fine di evitare tentativi di furto. La spada è custodita a Montesiepi e può essere visitata tutti i giorni, dalle 9 alle 18 – in inverno – e fino alle 18.30 in estate. I bambini fino ai 6 anni di età non pagano il biglietto di ingresso.

Oggi una teca la  protegge dai tentativi di estrarla, l’ultimo dei quali aveva causato la rottura del ferro consumato dai secoli. a cappella dove è custodita la spada si trova a Montesiepi, frazione di Chiusdino, ed è stata eretta proprio sul luogo scelto dal santo per il suo eremitaggio.

La Chiesa consacrata può essere visitata tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00 e fino alle 18:30 in estate.

 

 

Comments

comments

About the Author :

Comments are closed.