I 3 parchi di divertimento più famosi in Italia

6 agosto 2013   //   di:   //   Idee di Viaggio, Italia   //   Comments are off   //   550 Views

La penisola italiana ospita alcuni dei parchi di divertimento più belli del mondo. Concedersi qualche ora di puro svago alla scoperta delle giostre più simpatiche o avventurose è una splendida idea per trascorrere l’estate. Adatti alle famiglie con bambini ma altrettanto apprezzati dagli adulti, i parchi italiani sono ampi e ben attrezzati.

I tre parchi di divertimento più famosi in Italia sono:
– Gardaland
– Mirabilandia
– Rainbow Magicland

Gardaland è il parco più longevo, essendo presente sul territorio dal 1975. Sito a Castelnuovo del Garda, in provincia di Verona, è anche tra i più grandi della penisola, estendendosi per circa 600.000 metri quadrati. Date le sue dimensioni, il parco si divide in zone tematiche, che portano il nome di grandi Stati o di periodi storici e fantastici. Si potranno visitare le zone Hawaii, Birmania, Oriente, Far West, Medioevo, Europa, Spaziale e Cartoon. Le attrazioni sono ben assortite, con il giusto equilibrio tra zone dedicate ai bambini e giostre per adulti.

Mirabilandia nasce nel 1992. Non molto lontano da Gardaland, questo parco si trova nel comune di Ravenna. Esso è molto noto sia per la zona a tema tutta dedita alle giostre, sia per il parco acquatico al suo interno. Quest’ultimo, che prende il nome di Mirabeach, è di più recente apertura, essendo stato inaugurato solo nel 2003. Mirabilandia può essere visitato anche nei giorni festivi di Pasqua e alla vigilia di Ognissanti. All’interno dispone di comode zone parcheggio, davvero utili soprattutto per chi vi arriva da molto lontano.

Rainbow Magicland è il più nuovo tra i parchi italiani, inaugurato nel maggio 2011. Costruito nella zona del centro Italia, esso si trova a Valmontone, in provincia di Roma. Inizialmente è stato aperto solo durante il periodo estivo e ad Halloween ma, dato il record di visite riscontrato, si è prolungata la sua apertura fino a gennaio, in modo da ricomprendere anche le festività natalizie. Le attrazioni sono trentasei e si dispongono tutte intorno al lago centrale, peculiarità del parco romano. La mascotte di Rainbow Magicland è il Gattobaleno, ma si ricordano anche le Winx, beniamine delle femminucce.

Comments

comments

About the Author :

Comments are closed.