Cosa fare in un weekend a Amsterdam

2 dicembre 2013   //   di:   //   Europa, Guide   //   0 Commenti   //   2049 Views

Amsterdam è una delle capitali europee più note e apprezzate, non solo perché è tra le più trasgressive ma anche perché è splendida e interessante da visitare in qualunque stagione. Inoltre è ben servita anche da aeroporti e linee aeree low cost e il tempo di un fine settimana è l’ideale per entrare nell’atmosfera di questa caratteristica città.

La città di Amsterdam non è particolarmente grande e questo la rende semplice da visitare e da attraversare, è ben servita dai mezzi pubblici e sono molto diffusi i servizi di noleggio delle biciclette, indispensabili per muoversi nel centro cittadino e anche adatte a entrare nella mentalità degli abitanti del luogo che si spostano con la bicicletta nella maggior parte delle occasioni, anche se la città è molto vivibile e si può visitarla tranquillamente anche a piedi. E’ però importante ricordarsi che le biciclette hanno la precedenza assoluta su tutti, perfino sui pedoni.

La città può essere visitata in un paio di giorni per scoprire quantomeno i maggiori punti di interesse e il centro storico. Ecco cosa va assolutamente visitato:
– il centro storico e i suoi canali con i suoi numerosissimi ponti: è qui che si trovano gli edifici più caratteristici e belli ma anche le caratteristiche case galleggianti, dimora di molti abitanti di questa città e anche sede di alcuni piccoli alberghi, per entrare completamente nell’atmosfera della città
– il Museo Van Gogh, sorprendente per gli amanti di questo genio sregolato e apprezzabile per tutti coloro che apprezzano anche solo minimamente l’arte
– il mercato dei fiori, si trova lungo i canali e può farvi respirare l’atmosfera olandese nel vero senso della parola, tra il profumo dei tulipani e di tutti gli altri coloratissimi fiori, è proprio qui che si possono acquistare i bulbi dei tulipani, il più classico dei souvenir da Amsterdam.

 

Red-Light-Amsterdam

– il famosissimo quartiere a luci rosse, conosciuto in tutto il mondo perché è proprio qui che si possono ammirare (e acquistare) le ammiccanti ragazze in vetrina.

 

Comments

comments

About the Author :

Lascia un Commento