Aerei, non ci saranno più contese per i braccioli

30 dicembre 2014   //   di:   //   Guide   //   0 Commenti   //   2263 Views

Quante volte vi è capitato di litigare in aereo con il vostro vicino di viaggio per capire a chi spettasse il bracciolo? Spesso capita di assistere a queste contese, ma da oggi pare che il problema sia risolto grazie a Soarigami, un pezzo di plastica da applicare all’appoggia braccio sull’aereo per dare ai passeggeri su entrambi i lati la stessa quantità di spazio.

La soluzione trovata ora dalle compagnie aeree con l’aiuto di designer e ingegneri ha lo spirito salomonico basato sulla massima “un po’ per uno non fa male a nessuno”. Soarigami, ispirato all’origami giapponese, è in neoprene e plastica. Si presenta come un aeroplanino di carta e, una volta a terra, può essere ripiegato e riposto comodamente nella borsa, senza troppo ingombro. Dunque ognuno potrà avere in tasca la soluzione all’annosa “guerra tra gomiti” che si svolge solitamente in aereo. L’oggettino sarà disponibile dal 2015 al costo di circa 25 euro.

Comments

comments

Assunta Caruso
About the Author :

Nata a Napoli e laureata in Filosofia, coltiva la passione per le culture e i viaggi.

Comments are closed.